Michael Schumacher visitato da ex piloti di F1 dopo aver subito un trattamento con cellule staminali

 

https://www.mirror.co.uk/sport/formula-1/michael-schumacher-visited-former-f1-20046100

 

Michael Schumacher è stato visitato da diversi personaggi della Formula 1, inclusi ex piloti, dopo essersi sottoposto a un trattamento con cellule staminali a Parigi.

Lunedì è emerso che Schumacher, che non si vedeva in pubblico da quasi sei anni dopo il suo incidente sugli sci, è stato ricoverato in un ospedale di Parigi per “trattamento segreto”.

In un ulteriore sviluppo, è stato riferito mercoledì che un importante chirurgo, chi è specializzato in scoperte sulle cellule staminali, ha curato la leggenda della F1 all'ospedale Georges Pompidou della capitale francese.

Le Parisien ha ora affermato che il suo ex capo della Ferrari Jean Todt e altri volti familiari della F1 hanno fatto visita per vedere il loro caro amico dopo aver partecipato al funerale del pilota di F2 Anthoine Hubert nella città francese di Chatres.

 

Resta inteso che Schumacher fu ricoverato per trasfusioni di infiammazioni riduttori cellule staminali – e che la struttura all'avanguardia “si è trasformato in un bunker” dopo il suo arrivo in ospedale.

 

I dirigenti di Schumachert ha rifiutato di commentare il rapporto e non c'è stata alcuna dichiarazione ufficiale da parte dell'ospedale nemmeno riguardo al suo attuale stato di salute.

Tuttavia il quotidiano francese ha citato un'infermiera anonima che lavora in ospedale e ha affermato che Schumacher ha mostrato segni di ripresa.

 

“Sì, è al mio servizio,” l'infermiera ha rivelato. “E posso assicurarti che è cosciente.”

Le Parisien hanno detto tSchumacher ha fattoaccolto in ospedale dal professor Philippe Menasche, un cardiochirurgo francese noto soprattutto per aver eseguito il primo trapianto di cellule embrionali al mondo su un paziente con insufficienza cardiaca in 2014.

Schumacher si è ripreso nella casa di famiglia a Losanna, La Svizzera dopo aver subito gravi ferite alla testa a dicembre 2013. Ci sono stati pochi aggiornamenti sul suo benessere.


NBScienza

organizzazione di ricerca a contratto

terapia con cellule staminali