Secondo quanto riferito, l'ex pilota di F1 Michael Schumacher è sottoposto a terapia con cellule staminali.

 

Il sette volte campione del mondo di Formula 1 Michael Schumacher è in cura con una terapia con cellule staminali all'avanguardia in un ospedale di Parigi, secondo i rapporti in Francia.

Un rapporto a Le Parisien afferma che Schumacher è stato ricoverato sotto stretto controllo lunedì all'ospedale Georges-Pompidou.

Il documento afferma che il trattamento dovrebbe essere somministrato martedì.

L'autorità degli ospedali di Parigi, citando le rigide norme sulla privacy medica della Francia, ha detto che non poteva commentare le affermazioni.

 

La sua manager di lunga data Sabine Kehm non ha ancora commentato.

Schumacher, 50, ha subito una lesione cerebrale quasi fatale in a 2013 incidente sugli sci nelle Alpi francesi.

Le condizioni di Schumacher si sono stabilizzate dopo essere stato messo in coma indotto da droghe, da cui in seguito è emerso.

Da settembre 2014, è stato curato a casa sulle rive del lago di Ginevra.

In un'intervista radiofonica a luglio, il suo ex capo della Ferrari Jean Todt disse che lo erano stati guardando insieme la Formula 1 in televisione.

Ha aggiunto: “Michael è nelle mani migliori ed è ben curato a casa sua. Non si arrende e continua a combattere.”


NBScience

organizzazione di ricerca a contratto

terapia con cellule staminali