Peyton Manning terapia cellule staminali

Jim Bradley capisce la stagione-on-the-sull'orlo disperazione che, Secondo Fox Sports, inviato Peyton Manning e il collo sofferente per l'Europa questa estate, cercano la promessa sperimentale di cellule staminali. Negli ultimi due decenni come l'ortopedico Steelers, Bradley ha ascoltato gli atleti infortunati pregarlo di essere creativi in ​​inducendole portarlo fuori dal campo. “Nell'ultimo anno, Ho visto una mezza dozzina di ragazzi andare in Corea del Sud, Giappone, Germania, anche la Russia per le procedure di cellule staminali,” dice Bradley, un passato presidente della Società del medico NFL. “E ci sara 'molto di più.”

 

Nel caso in cui non si è registrato lunghe ore a guardare la Casa, cellule staminali sono cellule immature con un potenziale cambiamento di vita; gli scienziati pensano che potrebbero eventualmente fare tutto da invertire gli effetti dell'invecchiamento sinistri per respingere il cancro e rendere il cuore più sano. I medici in circoli sportivi sono particolarmente ottimisti circa una linea specifica denominata cellule staminali mesenchimali, cui possono estrarre in numero considerevole dai grassi e del midollo osseo. Se correttamente coltivate e iniettato in una parte del corpo lesa, le cellule potrebbero essere in grado di riparare la cartilagine di un atleta sbattuto-up, ossatura, tendini e muscoli molto più rapidi rispetto ai metodi chirurgici convenzionali.

Cliniche di tutto il mondo riportano risultati sorprendenti utilizzando queste procedure cellulari minimamente invasive per la riparazione ACL strappati. E questo è il problema: L'azione più emozionante sta accadendo all'estero.

Grazie ad un mix di politica, burocratica piede-trascinamento e cautela scientifica, medici americani è fatto divieto di coltura di cellule staminali, per non parlare di loro coltura in fasi avanzato come i loro omologhi stranieri. Da qui il viaggio di Manning all'estero. Bradley, un ex difensiva Penn State indietro, non usa mezzi termini. “Siamo almeno 10 anni dietro il resto del mondo,” lui dice.

Il 57-year-old medico dovrebbe sapere. A gennaio 2009, dopo Hines Ward ha lasciato il gioco di campionato di AFC con un MCL strappato, Bradley somministrato una forma di plasma ricco di piastrine (PRP) terapia, una procedura strana e nuova al tempo. Posizionamento di un campione di sangue di Ward in una centrifuga, Bradley isolato plasma e piastrine, che contengono i motori di riparazione naturali, poi reiniettato il siero in ginocchio infortunato del ricevitore. Ward è tornato in campo due settimane più tardi per il Super Bowl XLIII, un recupero notevole lui e Bradley credito al procedimento. Aveva la Steeler optato per il riposo e la terapia fisica, invece, i due dicono Ward probabilmente avrebbe guardato il grande gioco dalla fascia.

In questa nuova realtà, il tagliente non è proprio quello atleti stanno mettendo nei loro corpi. Si tratta di quello che stanno mettendo di nuovo nei loro corpi.

Al tempo, Bradley è stato salutato come un genio; guerrieri del fine settimana in tutto il mondo hanno iniziato a chiedere per la “trattamento Hines Ward.” Ma in confronto con le più recenti tecnologie di cellule staminali, PRP si guarda attorno rivoluzionario come sanguisughe. Invece di basarsi sul numero relativamente piccolo di cellule staminali che nuotano nel sangue, scienziati cellulari altre parti del mondo stanno estraendo altri milioni di midollo osseo e di grassi, poi li ingegneria in taumaturghi ferita-combattimento. In Europa, giocatori di calcio sani di alto livello stanno già avendo le loro cellule staminali raccolte e fatte crescere in linee di ossa e del tessuto connettivo in caso di infortunio. “Stanno facendo in modo avranno una linea legamento pronto se ottengono una lacrima durante la stagione,” Bradley dice.

Proprio come gli steroidi scandali di un decennio fa, questa corsa all'oro delle cellule staminali sta testando sport’ confini etici — ma questa volta la questione è di circa aiutare il recupero, invece di migliorare le prestazioni. autorità antidoping e regolatori federali si trovano in un territorio inesplorato, sollevando dubbi sul fatto che il nostro sangue può essere considerato un farmaco. In questa nuova realtà, il tagliente non è proprio quello atleti stanno mettendo nei loro corpi. Si tratta di quello che stanno mettendo di nuovo nei loro corpi.

Christopher Centeno ha pagato il prezzo per essere in prima linea di questa guerra culturale.

Fino all'anno scorso, Centeno stava facendo un boom
Le cellule staminali mesenchimali affari coltura a sua Broomfield, Colo., clinica chiamato rigenerativi Scienze. Quando NFL difensiva fine Jarvis Green ha visitato il medico 2010 dopo due interventi chirurgici al ginocchio falliti, il giocatore di fronte alla fine di una carriera di otto anni con New England. Poco dopo ricevendo il suo trattamento con cellule staminali, Verde era tornato nella NFL. “Prima, Non riuscivo a camminare su per le scale,” ha detto al Mag. “Tre settimane dopo, Sono andato a un campo di addestramento NFL e non perdere un giorno.”

il recupero di verde gli ha dato un'altra stagione, con Houston, prima di ritirarsi. Ma aveva una
degli ultimi posti sul gambo colto treno miracolo cella di Centeno. in agosto 2010, gli Stati Uniti. Food and Drug Administration ha portato il martello giù su rigenerativi Scienze, la presentazione di un'ingiunzione federale per evitare Centeno da coltura. La FDA sostiene che era “adulterare” il sangue in un modo che lo trasformò in un nuovo farmaco non approvato. segale, che ancora fornisce le procedure di cellule staminali in giornata, ha speso $500,000 combattendo opinione controversa dell'agenzia e ancora più soldi spostando la sua operazione di coltura ad una nuova clinica in mare aperto nelle Isole Cayman. “La FDA ha spinto questa terapia fuori gli Stati Uniti,” lui dice.

Un rappresentante per la FDA ha rifiutato di commentare, dicendo solo che U.S.. politica è di permettere l'iniezione di cellule staminali che sono trattati con “manipolazione minima,” che regolamenti federali definiscono come “trasformazione che non altera le caratteristiche biologiche rilevanti di cellule o tessuti.”

Yankees antipasto Bartolo Colon è stato trattato con questo tipo di cellule staminali marzo 2010, quando era ancora senza segno e lottando per buttare 80 mph dopo la chirurgia della cuffia dei rotatori. Ortopedico Joseph Purita, che gestisce l'Istituto di rigenerativa & Ortopedia molecolare a Boca Raton, Fla., viaggiato per la Repubblica Dominicana per eseguire la procedura su richiesta del Colon. Ci Purità raccolto osseo dal bacino l'allora 36-year-old del lanciatore e filato in una centrifuga ad alta velocità per procurarsi una siringa piena di spessore, siero ricco mesenchimali. Ma invece di aspettare settimane per quelle cellule di moltiplicarsi e crescere come le culture, Purità rimasto all'interno di linee guida FDA e iniettato le cellule del colon direttamente nella spalla destra e il gomito. Il processo è durato circa un'ora.

Scettici che le cellule staminali sono minimamente manipolate un crapshoot perché sono così imprevedibili. Forse ti trasformano in legamenti o cartilagine. O forse non lo faranno. “C'è molto poco prove che le cellule staminali del midollo osseo prelevati da un sito e iniettato in un altro farà di tutto,” dice Theodore Friedmann, un'Università della California a San Diego genetista che dirige pannello doping genetico World Anti-Doping Agency e ha il compito di consigliare la WADA sulla politica di cellule staminali. “Il risultato più probabile è che se si mette le cellule staminali in luoghi che non sono loro familiari, come un ginocchio o spalla, maggior parte
di loro sarà solo morire.”

impressionante inizio di Colon in questa stagione — ha compilato un record di 6-4 con una 3.20 ERA prima della pausa All-Star — catturato l'attenzione di MLB, e gli investigatori di campionato hanno chiesto per i record del suo trattamento, chiedendosi se qualcosa di diverso da cellule staminali meritava di credito nel suo recupero. Quando due rappresentanti MLB visitato Purita nel mese di giugno, ha riconosciuto utilizzando piccole quantità di ormone della crescita umana quando si esegue la stessa procedura sui suoi pazienti di tutti i giorni in Florida. Ma ha anche detto che lui non ha dato la sostanza vietata al lanciatore. “Non faccio le regole, ma li seguo,” lui dice. “Non sono qui per creare una polemica.”

Il risultato più probabile è che se si mette le cellule staminali in luoghi che non sono loro familiari, come un ginocchio o spalla, la maggior parte di loro sarà solo morire.

— Theodore Friedmann, un'Università della California a San Diego genetista
MLB continua a esaminare il trattamento, ma direttore medico della lega, Gary Green, non è esattamente sicuro di cosa fare di questa nuova frontiera della medicina sportiva. “C'è sempre una linea sottile tra ciò che è un farmaco per migliorare le prestazioni e una terapeutica,” lui dice. “E 'quello che tutti i campionati devono lottare con.”

allo stesso modo, WADA, che è stato costruito a sostanze di polizia che gli atleti mettono nei loro corpi, sembra quello insicuro, se qualcosa, dovrebbe essere fatto di questi ultimi progressi. Quando l'agenzia ha iniziato guardando ciò che essa definisce Terapie sangue filatura, ha vietato tutti. Ma dopo gli studi non è riuscito a dimostrare che gli atleti stavano ottenendo il tipo di guadagni da PRP che provengono da steroidi, WADA ha fatto dietro-front all'inizio di quest'anno e revocato tutte le sue restrizioni.

Ora i poliziotti antidoping sono alle prese con quello che dovrebbero fare sulle cellule staminali. Friedmann favorisce della WADA non fare nulla — almeno al momento — a causa del suo scetticismo sul fatto che i trattamenti di lavoro. “Non ho alcun dubbio sul fatto che questa scienza diventerà fattibile,” lui dice.
“Solo che non credo che sia ora.”

Eppure la corsa all'oro continua, con i medici ambiziosi utilizzando i ricchi, potente e disperato come cavie. Manning è andato in Europa sperando che il suo collo avrebbe reagito allo stesso modo come il ginocchio di Verde e la spalla di Colon e il gomito. Era un tratto. Cellule staminali Non sono stati ampiamente utilizzati per affrontare i problemi del nervo, come Manning si pensa che hanno perseguito, il modo in cui hanno muscolare, osso, tendini e cartilagini. Pochi lavori sono stati pubblicati sul tema, e nessuno nel campo sa di eventuali studi clinici credibili. “La sicurezza è un problema,” dice John Gearhart, direttore della University of Pennsylvania Istituto per la medicina rigenerativa e uno dei maggiori esperti della nazione. “Non è possibile prevedere che cosa accadrà quando si mette una cellula staminale in un luogo dove normalmente non lo trovate.”

Ma la tecnologia è guidato dal darwinismo e dal capitalismo, evoluzione più veloce dove c'è un interesse finanziario. E c'è anche parlare tra gli esperti di cellule staminali su laboratori cinesi ingegneria geneticamente le cellule staminali umane da enzimi e sostanze nutritive. Se questo anticipo diventa sempre una realtà, è probabile che renderebbe le placche e le viti utilizzate in ortopedia moderni sembrano segaossa medievali e ferri roventi.

Questo è uno giorno. Trattamenti con le cellule staminali sono ancora un work in progress, come evidenziato da una certa svolta Super Bowl MVP alla chirurgia tradizionale ortopedica quando il suo medico Ave Maria è sceso a breve. Manning probabilmente salterà il resto della stagione, e il suo tempo in panchina è esattamente ciò che dice Bradley continuerà a spingere il quarterback ed i suoi pari per gli angoli del mondo per ogni possibilità di estendere la loro carriera.

“Quando sono arrivato in questo, Ho pensato che questi trattamenti — non piastre e viti — erano i prossimi grandi cose in ortopedia,” lui dice. “E lo faccio ancora. Questo è solo all'inizio. Quelli come Peyton fanno parte della prima onda.”

Shaun Assael è un anziano scrittore per ESPN The Magazine.

Questa storia appare nel ottobre. 17 emissione di ESPN The Magazine.

fonte – https://tinyurl.com/y395jwwl

https://www.espn.com/espn/story/_/id/7058209/peyton-manning-last-star-linked-stem-cell-therapy-espn-magazine

 


NBScience

organizzazione di ricerca a contratto

terapia con cellule staminali