dieta pancreatite

La nutrizione è una parte estremamente importante del trattamento per i pazienti con pancreatite. Gli obiettivi primari della gestione nutrizionale per pancreatite cronica sono:

  • Prevenire la malnutrizione e carenze nutrizionali
  • Mantenere i normali livelli di zucchero nel sangue (evitare sia ipoglicemia e iperglicemia)
  • Prevenire o gestire in modo ottimale il diabete, problemi renali, e altre condizioni associate con pancreatite cronica
  • Evitare la formazione di un episodio acuto di pancreatite

Per raggiungere questi obiettivi meglio, è importante per i pazienti pancreatite mangiare ad alto contenuto proteico, diete nutrienti che includono la frutta, verdure, cereali integrali, latticini a basso contenuto di grassi, ed altre fonti di proteine ​​magre. L'astinenza da alcol e cibi grassi o fritti è importante per aiutare a prevenire la malnutrizione e dolore.

La terapia cellule staminali

valutazioni nutrizionali e modificazioni dietetiche sono fatte su base individuale, perché la condizione di ogni paziente è unica e richiede un piano individualizzato.

Vitamine & minerali

I pazienti con pancreatite cronica sono ad alto rischio di malnutrizione a causa di malassorbimento e l'esaurimento dei nutrienti, nonché per la maggiore attività metabolica. La malnutrizione può essere ulteriormente influenzata da abuso di alcool in corso e il dolore dopo aver mangiato. Carenza di vitamina da malassorbimento può causare l'osteoporosi, problemi digestivi, dolore addominale, e altri sintomi.

Perciò, pazienti con pancreatite cronica devono essere testati regolarmente per carenze nutrizionali. terapie vitaminiche dovrebbero essere basate su questi esami del sangue annuali. In generale, multivitaminici, calcio, ferro, folati, la vitamina E, vitamina A, vitamina D, e la vitamina B12 può essere completata, a seconda dei risultati delle analisi del sangue.

Se si dispone di malnutrizione, si può beneficiare di lavorare con la nostra dietista che può guidare verso un programma di dieta personalizzata.

Rischio di diabete in pancreatite cronica

pancreatite cronica causa anche il pancreas a perdere gradualmente la sua capacità di funzionare correttamente, e la funzione endocrina finirà per essere persa. Questo mette i pazienti a rischio di tipo 1 diabete. I pazienti dovrebbero quindi evitare gli zuccheri raffinati e carboidrati semplici.

enzima supplementazione

Se enzimi pancreatici sono prescritti, è importante prendere regolarmente al fine di prevenire le fiammate.

The healthy pancreas is stimulated to release pancreatic enzymes when undigested food reaches the small intestine. Questi enzimi uniscono con bile e cominciano rompere il cibo nel piccolo intestino.

Dal momento che il pancreas non funziona in modo ottimale, non si può essere sempre gli enzimi pancreatici necessari per digerire il cibo in modo corretto. Prendendo enzimi può aiutare a digerire il cibo, migliorando in tal modo eventuali segni o sintomi di steatorrea (eccesso di grasso nelle feci, o malassorbimento dei grassi). A sua volta questo migliorerà la vostra capacità di mangiare meglio, abbassare il rischio per la malnutrizione.

alcool

Se pancreatite è stata causata da uso di alcol, si dovrebbe astenersi da alcol. Se altre cause di pancreatite acuta sono state affrontate e risolte (come ad esempio tramite rimozione della colecisti) e il pancreas è tornato alla normalità, si dovrebbe essere in grado di condurre una vita normale, ma l'alcool dovrebbe comunque essere presa solo con moderazione (massimo di 1 serving / giorno). In pancreatite cronica, v'è l'infiammazione in corso e malassorbimento - i pazienti perdono gradualmente la funzione digestiva e alla fine perdono la funzione dell'insulina - uso in modo regolare di alcol è saggio.

fumo

Le persone con pancreatite dovrebbero evitare di fumare, in quanto aumenta il rischio di cancro al pancreas.

Perché è che a volte riesco a mangiare determinati alimenti e altre volte quegli stessi alimenti causano problemi?

Molte persone esperienza di questo fenomeno, anche se non è ben compreso e non c'è risposta chiara. E 'importante ricordarsi di prendere regolarmente integratori enzimatici pancreatici per essere sicuri di una mancanza di enzimi non è la causa.

Ci sono altre vitamine o integratori che posso prendere?

I pazienti con pancreatite cronica sono a rischio di malassorbimento cronico, quindi devono essere testati regolarmente per carenze nutrizionali. terapie vitaminiche dovrebbero essere basate su questi esami del sangue annuali. In generale, multivitaminici, calcio, ferro, folati, la vitamina E, vitamina A, vitamina D, e la vitamina B12 può essere completata, a seconda dei risultati delle analisi del sangue.

Mesenchymal terapia con cellule staminali for acute and chronic pancreatite.

Mesenchymal cellule staminali (MSC) have attracted attention as a cellula source for regenerative medicine. In particolare, MSC hanno un effetto anti-infiammatorio secernendo diversi tipi di molecole bioattive.

Intravenous injection of stem cells ameliorated CP progression, probabilmente differenziando direttamente nelle cellule acinose-simili e da infiammazione sopprimendo, fibrosi, e danno tessuto pancreatico.

 


NBScience

organizzazione di ricerca a contratto

terapia con cellule staminali