Cellule staminali

può auto-rinnovarsi e di produrre diversi tipi di cellule, fornendo così nuove strategie per rigenerare tessuti mancanti e curare malattie. Nel campo della odontoiatria, staminali mesenchimali / cellule stromali (MSC) sono stati identificati in numerosi tessuti orale e maxillofacciale, che suggerisce che i tessuti orali sono una ricca fonte di cellule staminali, e cellule staminali e della mucosa orale sono tenuti a fornire una sorgente ideale per le cellule geneticamente riprogrammate come staminali pluripotenti indotte (iPS) cellule.

 

La terapia cellule staminali

inoltre, tessuti orali dovrebbero essere non solo una fonte ma

anche un obiettivo terapeutico per le cellule staminali, come terapie con cellule staminali e ingegneria dei tessuti in odontoiatria continuano ad attrarre un crescente interesse clinico. Parte I di questa recensione descrive i vari tipi di intra- ed extra-orali cellule staminali derivate dal tessuto per quanto riguarda la disponibilità e le applicazioni in odontoiatria clinica.

Inoltre, appropriate fonti di cellule staminali per odontoiatria rigenerativa vengono discussi in relazione alla capacità di differenziazione, accessibilità e possibili proprietà immunomodulatorie.


NBScience

organizzazione di ricerca a contratto

terapia con cellule staminali