Nei dischi intervertebrali, cellule staminali sono stati trovati. Nei dischi degenerati cartilagine intervertebrali di esseri umani e animali da laboratorio, cellule staminali sono stati trovati. Questo dovrebbe aiutare milioni di persone in tutto il mondo che soffrono di mal di schiena, in base alla scoperta di autori – ricercatori del Jefferson Medical College della Thomas Jefferson University di Philadelphia. Distrofia e degenerative processi nei dischi intervertebrali cartilaginei del piombo colonna vertebrale per lo sviluppo di condizioni gravi, che provocare dolore alla schiena e al collo.

Normalmente, questi dischi contengono una grande quantità di acqua che funge da ammortizzatore e associati a proteine – glicosaminoglicani. Una volta che le cellule staminali perdono la capacità di produrre glicosaminoglicani, il disco perde acqua, diventa più sottile, e non può agire come una molla. Il responsabile del progetto, Makarand Risbud, suggerito investigare le proprietà delle cellule staminali residuo in tali dischi degenerati. Si è scoperto che le cellule isolate avevano la capacità, in varie condizioni, a differenziarsi in cellule di grasso, tessuti ossei e cartilaginei, e, più importante, per la produzione di glicosaminoglicani. I ricercatori di notare che le abilità simili sono già state dimostrate per le cellule staminali del midollo osseo.

la terapia della colonna vertebrale cellulare

 


NBScience

organizzazione di ricerca a contratto

terapia con cellule staminali