Qual è clinica EmCell in Ucraina?

cellule staminali embrionali terapia alternativa.

Questioni etiche nella ricerca sulle cellule staminali

La ricerca sulle cellule staminali offre una grande promessa per la comprensione dei meccanismi di base dello sviluppo umano e della differenziazione, così come la speranza di nuove terapie per le malattie come il diabete, lesioni del midollo spinale, Morbo di Parkinson, e infarto del miocardio. però, cellule staminali umane (HSC) la ricerca solleva anche polemiche etiche e politiche taglienti. La derivazione di linee di cellule staminali pluripotenti da ovociti ed embrioni è irto di controversie circa l'inizio della personalità umana.

La riprogrammazione delle cellule somatiche per produrre cellule staminali pluripotenti indotte evita i problemi etici specifici per la ricerca sulle cellule staminali embrionali. In ogni ricerca HSC, però, dilemmi difficili sorgono per quanto riguarda la ricerca a valle sensibili, il consenso a donare materiali per la ricerca HSC, primi studi clinici di terapie HSC, e la supervisione della ricerca HSC.

Questi problemi etici e politiche devono essere discusse insieme a sfide scientifiche per garantire che la ricerca sulle cellule staminali è svolta in modo eticamente appropriata. Questo articolo fornisce un'analisi critica di questi problemi e il modo in cui sono contemplati nel attuali politiche.

More information about ethical COPSI terapia cellule staminali

https://nbscience.com/stem-cells/

RICERCA SULLE CELLULE STAMINALI offre una grande promessa per la comprensione dei meccanismi di base dello sviluppo umano e della differenziazione, così come la speranza di nuove terapie per le malattie come il diabete, lesioni del midollo spinale, Morbo di Parkinson, e infarto del miocardio.

Le cellule staminali pluripotenti si perpetuano nella cultura e possono differenziarsi in tutti i tipi di cellule specializzate. Gli scienziati hanno in programma di differenziare le cellule pluripotenti in cellule specializzate che potrebbero essere utilizzati per il trapianto.

però, cellule staminali umane (HSC) la ricerca solleva anche taglienti controversie etiche e politiche. Tegli derivazione di linee di cellule staminali pluripotenti da ovociti ed embrioni è irto di controversie riguardanti l'inizio della persona umana e la riproduzione umana. Diversi altri metodi di raccolta di cellule staminali sollevano un minor numero di problemi etici. Il riprogrammazione delle cellule somatiche per produrre indotta staminali pluripotenti cellule (cellule iPS) evita i problemi etici specifici delle cellule staminali embrionali.

Alcune persone credono che un embrione è una persona con lo stesso status morale come un adulto o un bambino nato vivo. Come una questione di fede religiosa e convinzione morale, credono che “la vita umana comincia al momento del concepimento” e che un embrione è quindi una persona. Secondo questo punto di vista, un embrione ha interessi e dei diritti che devono essere rispettati. Da questo punto di vista, prendere una blastocisti e rimuovendo la massa cellulare interna per derivare una linea di cellule staminali embrionali equivale ad uccidere

Molte altre persone hanno una visione diversa dello status morale dell'embrione, per esempio, che l'embrione diventa persona in senso morale in una fase successiva dello sviluppo di concimazione.

More information about ethical COPSI terapia cellule staminali

https://nbscience.com/stem-cells/

Cellule staminali fetali

 

cellule staminali pluripotenti possono essere derivate da tessuto fetale dopo l'aborto. però, uso di tessuto fetale è eticamente controverso perché è associato con aborto, che molte persone si oppongono alla. In base alle normative federali, è consentita a condizione la terapia con tessuto fetale che la donazione di tessuto per la ricerca è considerata solo dopo che è stata presa la decisione di interrompere la gravidanza. Questo requisito riduce al minimo la possibilità che la decisione di una donna di interrompere la gravidanza potrebbe essere influenzato dalla prospettiva di contribuire alla ricerca dei tessuti.

Cellule staminali pluripotenti indotte (cellule iPS)

 

cellule somatiche possono essere riprogrammate per formare cellule staminali pluripotenti , chiamate cellule staminali pluripotenti indotte (cellule iPS).

Queste linee cellulari iPS avranno DNA equivalente a quella dei donatori di cellule somatiche e sarà utile come modelli di malattie e potenzialmente per il trapianto allogenico.

Primi linee cellulari iPS sono state derivate da geni che codificano per l'inserimento di fattori di trascrizione, utilizzando vettori retrovirali. I ricercatori hanno cercato di eliminare le preoccupazioni di sicurezza circa oncogeni Inserimento e mutagenesi inserzionale. La riprogrammazione è stata compiuta con successo senza oncogeni noti e utilizzando vettori di adenovirus, piuttosto che i vettori retrovirali. Un ulteriore passo è stato la dimostrazione recente che fibroblasti embrionali umane possono essere riprogrammate a uno stato pluripotente utilizzando un plasmide con una cassetta riprogrammazione peptide-linked . Non solo è stata la riprogrammazione compiuta senza l'utilizzo di un virus, ma il transgene può essere rimosso dopo la riprogrammazione è compiuta. L'obiettivo finale è quello di indurre pluripotenzialità senza manipolazione genetica.

More information about ethical COPSI terapia cellule staminali

https://nbscience.com/stem-cells/

cellule iPS evitano i dibattiti sull'etica della terapia di cellule staminali embrionali perché embrioni o ovociti non vengono utilizzati. inoltre, perché una biopsia cutanea per ottenere cellule somatiche è relativamente non invasiva, ci sono meno preoccupazioni circa i rischi per i donatori rispetto donazione di ovociti. Il Presidente del Consiglio per la Bioetica chiamato cellule iPS “eticamente problematico e accettabile per l'uso negli esseri umani” . Né la donazione di materiali per ricavare cellule iPS né la loro derivazione solleva problemi etici speciali.

ncbi.nlm.nih.gov

terapia con cellule staminali